Per Mondeggi Bene Comune – Assemblea Pubblica

Landgrabbing

Nell’epoca di expo Milan,  vetrina per le grandi multinazionali  quali  Coca Cola e Mc Donald’s (per citarne solo alcune),  che a nostro avviso, non nutrono il pianeta ma, al contrario, contribuiscono a renderlo iniquo  e colmo di ingiustizie; nell’epoca della precarietà giovanile, con i tassi di disoccupazione paragonabili a quelli del secondo dopoguerra; in un epoca fatta di ingiustizie sociali, di leggi che soffocano la ricerca e l’istruzione pubblica; nell’epoca dei beni effimeri ci sembra doveroso e giusto abbracciare la battaglia di Mondeggi, è un dovere di tutti quello di difendere i beni comuni e di supportare la battaglia di chi decide, di tornare alla terra, combattendo non solo con la burocrazia italiana ma contro quel processo della concentrazione dell’uso della terra in un numero sempre più ristretto di aziende agricole e non.

Questo fenomeno non va inteso come investimento fondiario in terra straniera (o italiana), bensì come un vero e proprio accaparramento indebito di terreno agricolo, promosso dalle elite dominanti, per portare a termine gli interessi di pochi, a spese di molti.

Il fenomeno del Land Grabbing non va riferito solo ai paesi del “Sud del Mondo”, dove questi processi hanno trovato tristemente fama. Sono, infatti, presenti Italia (basti pensare alla Sardegna www.croceviaterra.it “furtovoltaico”) spesso celati dietro a grandi progetti di urbanizzazione/cementificazione o dietro alle energie rinnovabili o alla tesaurizzazione delle proprietà agricole. La battaglia di Mondeggi bene comune vuole rendere fruibile a tutta la popolazione del territorio, e non solo,   un bene che, per troppo tempo, per colpa della cattiva gestioni dei “beni pubblici, è stato sottratto alla comunità

La Fattoria di Mondeggi è diventata il simbolo di una lotta che accomuna molte associazioni in tutta Italia per difendere il diritto all’accesso alla terra e contrastare la vendita dei beni demaniali proponendo in alternativa un progetto ambizioso di affidamento e di “cura contadina”.

Centro Internazionale Crocevia sostiene la lotta di Mondeggi Bene Comune e invita tutti a partecipare all’assemblea pubblica nella giornata di domenica 28 giugno 2015 alle ore 16,00, che si terrà presso la Casa del Popolo del Comune di Bagno a Ripoli.

Per Mondeggi Bene Comune

FATTORIA SENZA PADRONI

Lascia un commento