Home > Pesca artigianale > Il danno ambientale delle dighe nella conferenza del Pakistan Fisherfolk Forum

Il fiume Indo riveste un ruolo centrale nella vita delle persone, nell’economia, nell’ambiente e nel benessere ecologico delle regioni che attraversa, ed in particolare nella regione del Delta. La gran parte delle acque dell’Indo sono state però deviate o bloccate con la costruzione di dighe e solo una piccola parte di esse raggiunge questa zona. Ciò ha creato un grave danno ambientale con l’intrusione delle acque marine che hanno già inondato 2,7 milioni di acri di terre fertili.

Per discutere di questo problema il Pakistan Fisherfolk Forum ha organizzato la National Water Conference, tenutasi il 9 gennaio a Hyderabad. In allegato, il report della conferenza.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per fornire un'esperienza web migliore e per fini statistici.