← Torna a tutte le campagne

Nuovi OGM

Crocevia si batte in Italia e in Europa per fermare l’avanzata degli organismi geneticamente modificati (OGM). Attraverso una campagna condotta in rete con le organizzazioni e i movimenti europei e italiani, costruiamo inchieste e attività di advocacy contro le New Genomic Techniques (NGT), i nuovi OGM.

Ci concentriamo sulla critica dei rischi di privatizzazione delle sementi legati a una deregolamentazione di questi organismi. Legati a brevetti e altre forme di proprietà intellettuale, infatti, i nuovi OGM permettono alle imprese di esercitare una proprietà esclusiva sulle risorse genetiche per l’agricoltura, violando i diritti degli agricoltori.

Oltre a numerosi rischi ambientali e a potenziali effetti sanitari negativi, i nuovi OGM sono quindi un mezzo con cui le società biotecnologiche, insieme alle imprese sementiere e alle multinazionali agrochimiche possono appropriarsi della biodiversità agricola, comprese le varietà sviluppate dai contadini nei loro campi.

Con la nostra campagna, difendiamo l’obbligo di valutazione del rischio, tracciabilità, etichettatura e pubblicazione delle manipolazioni genetiche effettuate, per scongiurare la biopirateria e la biocontaminazione.

Cerca nel sito

nuovi OGM
Bayer-Monsanto, Corteva, BASF e Syngenta hanno già depositato 139 brevetti sui nuovi OGM in UE, pronte a colonizzare l’agricoltura europea
confederation paysanne
Con il pretesto di aver partecipato a manifestazioni contro i mega-bacinila polizia ha arrestato due portavoce della Conferation Paysanne
nuovi ogm
La Commissione Europea vuole esentare i nuovi OGM dall’etichettatura, sottoponendoli a un percorso autorizzativo più rapido e su due livelli.
Un dossier dell’Associazione Rurale Italiana prevede ricadute negative per l’economia agricola italiana con l’introduzinoe dei nuovi OGM
nuovi OGM
La Coalizione Italia Libera da OGM denuncia la liberalizzazione della sperimentazione in campo dei nuovi OGM
nuovi ogm
Le Commissioni Agricoltura e Ambiente hanno votato un emendamento al decreto siccità che sdogana la sperimentazione in campo dei nuovi
Augusto Gongora se ne è andato.  Lui credente è sicuramente andato in paradiso. La storia con Crocevia nasce come molte
festival delle terre
Sono stati quattro giorni stupendi, in cui abbiamo proiettato 17 documentari e organizzato 5 dibattiti pubblici qui Roma, nella Mediateca
festival delle terre
A Roma torna il “Festival delle Terre” la rassegna del documentario indipendente su agricoltura, diritti e migrazioni organizzato dal Centro
Domani saremo in piazza dell’Esquilino a Roma, insieme alle comunità straniere e USB, per un corteo che rivendichi una regolarizzazione